Sulla questione “Diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare” la giurisprudenza è fortemente divisa tra:

  • una parte che la considera solo come un atto preparatorio, destinato a fissare le intenzioni, senza generare responsabilità;
  • una parte che la considera una fase essenziale della contrattazione immobiliare, quindi utile e vincolante al pari del contratto preliminare.

Vediamo di fare luce sul discorso.

 

Diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare: le ragioni del SÌ

Secondo i sostenitori del diritto di recesso, la proposta di acquisto immobiliare, anche se accettata e firmata, non può essere equiparata ad un contratto vincolante, con effetti obbligatori per le parti.

La proposta di acquisto semplice consiste sostanzialmente in un modulo prestampato fornito dall’agenzia immobiliare, per formalizzare la trattativa tra venditore e acquirente. Da questo punto di vista, la proposta di acquisto servirebbe solo ed esclusivamente a

  • formalizzare l’impegno tra le parti
  • identificare la trattativa nelle sue peculiarità essenziali (anagrafica venditore ed acquirente, prezzo dell’unità immobiliare, tempistiche e modalità di pagamento)
  • favorire una rapida conclusione della trattativa (ai sensi dell’art. 1326 c.c.), fino alla sottoscrizione del compromesso (o “contratto preliminare”) e del rogito notarile (che ufficializza a tutti gli effetti il trasferimento di proprietà).

 

Diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare: le ragioni del NO

Secondo i sostenitori del “no” invece, una proposta di acquisto che

  • è stata firmata ed accettata in tutte le sue clausole da venditore e acquirente
  • reca la dicitura “proposta irrevocabile d’acquisto”
  • prevede in modo esplicito un certo numero di giorni oltre i quali la proposta non potrà essere più revocata

gode di una piena efficacia giuridica generante obblighi e responsabilità, al pari di un vero e proprio contratto preliminare.

 

Diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare: consigli ed informazioni utili

Vista la natura controversa della questione, precisiamo fin da subito che in realtà sarà il Giudice a seconda del caso, a stabilire l’impugnabilità o meno della proposta (semplice o irrevocabile) e la validità del diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare.

Ciò premesso, esistono però degli accorgimenti a cui attenersi, per chi ha intenzione di comprare casa e vuole limitare i danni:

Leggere attentamente
Sebbene la stipula della proposta di acquisto venga solitamente effettuata in caso di mediazione da parte di un’agenzia immobiliare, senza ancora troppo approfondire i dettagli che verranno meglio definiti nelle fasi successive della trattativa (contratto preliminare e rogito notarile), consigliamo di non farsi prendere dalla fretta, dall’entusiasmo o dalla paura di perdere un affare e di leggere sempre attentamente la proposta immobiliare in tutte le sue parti, clausole e note, prima di apporre la propria firma.
Meglio ancora sottoporre il modulo presentato ad un professionista de Il tuo Esperto Immobiliare che con esperienza e lungimiranza sarà in grado di verificare la liceità della proposta.

Caparra
Contestualmente alla firma della proposta d’acquisto, l’aspirante acquirente è tenuto a versare una caparra o deposito cauzionale, al fine di bloccare la trattativa e suggellare l’impegno preso con il venditore.
A questo proposito consigliamo di non esporsi mai troppo offrendo fin da subito una cifra elevata, dato che, in caso di recesso, il venditore non in tutti i casi può pretendere la stipulazione del contratto preliminare, ma ha il diritto di trattenere la somma versata a titolo di caparra.

Provvigioni
Indipendentemente dal risultato della trattativa, anche in caso di recesso, la provvigione è comunque dovuta. Ovviamente nella misura del lavoro di mediazione svolto dall’agenzia immobiliare fino a quel momento.

 

Diritto di recesso proposta d’acquisto immobiliare: affidati a Il Tuo Esperto Immobiliare

IL TUO ESPERTO IMMOBILIARE è un professionista del settore immobiliare a 360° che, avendo l’interesse a lavorare solo ed esclusivamente per te procederà a ricercare qualsiasi tipo di problematica esistente nella tua trattativa ed a supervisionarne ogni aspetto tutelando solo e sempre i tuoi interessi.

Pertanto, se sei alla ricerca di un Esperto Immobiliare che ti aiuti nella trattativa di compravendita o desideri avere delle informazioni senza alcun impegno su tutto quello che possiamo fare per tecontattaci adesso compilando il modulo a seguire. Ti forniremo tutte le risposte che cerchi oltre a metterti in contatto con professionisti qualificati.

 

Richiedi Informazioni