Quando si compra o si vende un immobile, la proposta acquisto casa è di fatto, la prima dichiarazione scritta che viene stipulata tra le parti, al fine di fissare la loro identità, il bene oggetto della trattativa ed il prezzo concordato.

Allo stato dei fatti però, la proposta d’acquisto non vincola completamente il venditore che, nel frattempo, è libero di valutare altre offerte; è vero però, che quasi sempre viene accompagnata dal versamento di una cifra, a titolo di anticipo o di caparra.

Sarà proprio questo l’argomento centrale del nostro articolo, dal momento che esistono delle differenze sostanziali tra caparra penitenziale e caparra confirmatoria. Scopriamo quali sono. 

 

Proposta acquisto casa con caparra penitenziale

La caparra penitenziale è una somma di denaro prestabilita dalle parti che viene versata a titolo di garanzia in caso di inadempimento del contratto. Se si arriva al rogito, la caparra potrà essere restituita o convertita in un acconto sul prezzo concordato. Se invece, la trattativa viene bloccata, si possono verificare le seguenti opzioni:

A) se la trattativa viene interrotta dall’acquirente, il venditore potrà trattenere la caparra.
B) Nel caso in cui sia il venditore a recedere, dovrà versare all’acquirente il doppio della caparra.
 

Proposta acquisto casa con caparra confirmatoria

Infine, c’è la caparra confirmatoria che, di tutte le forme di “anticipo” che abbiamo analizzato fino ad ora, è sicuramente quella che offre maggiori garanzie. Come mai?

Perchè, in caso di inadempimento, non solo valgono le opzioni già indicate per la caparra penitenziale ma, inoltre, la parte adempiente può richiedere l’adempimento del contratto o un risarcimento dei danni subiti.

Il che è assolutamente giusto e lecito! Lasciate, infatti, che vi raccontiamo cosa è successo a Stefano ed alla figlia Elena; come sempre, si tratta di una storia realmente accaduta: quella di come Stefano è riuscito a scongiurare guai seri ed a concludere con successo una doppia trattativa immobiliare, grazie ai nostri consigli. 

 

La storia di Stefano e della figlia Elena

La storia di Stefano ha inizio con la decisione di comprare la casa di Paolo: un trilocale al piano terra assolutamente adatto per andarci a vivere con la figlia Elena, disabile. Non volendo accendere un mutuo ed avendo una casa di proprietà da cui poter realizzare i soldi per l’acquisto, Stefano decise di avviare a sua volta una trattativa di vendita della casa in cui abitava, avendo già un acquirente interessato.

Il problema sorse nel momento in cui Paolo, decise di non vendere casa a Stefano, perché il figlio si era appena separato e aveva bisogno di trasferirsi nella casa paterna.

Fortunatamente al momento della proposta di acquisto della casa, Stefano, dietro nostro consiglio, aveva fatto richiesta di una caparra confirmatoria; in virtù della quale, chiese ed ottenne l’esecuzione forzata del contratto.

 

Hai trovato questa storia interessante?

Sappi allora che un Esperto Immobiliare potrebbe essere a Tua completa disposizione (per quanto tempo e nella misura che vuoi tu) per aiutarti a valutare la tua casa al fine di arrivare ad un’adeguata valorizzazione del bene… senza inutili rischi!

Attenzione  però IL TUO ESPERTO IMMOBILIARE non è un’agenzia immobiliare. Infatti, a differenza di un Agente Immobiliare che da Codice Civile è tenuto soltanto a:
– mettere in relazione le due parti per la conclusione dell’affare, rimanendo imparziale
– informarle solo delle circostanze a lui note che possono influire sulla conclusione dell’affare stesso (come eventuali vizi o pendenze che gravano sull’immobile).

IL TUO ESPERTO IMMOBILIARE è un professionista del settore immobiliare a 360° che, avendo l’interesse a lavorare solo ed esclusivamente per te procederà a ricercare qualsiasi tipo di problematica esistente nella tua trattativa ed a supervisionarne ogni aspetto tutelando solo e sempre i tuoi interessi.

Pertanto, se sei alla ricerca di un Esperto Immobiliare che ti aiuti a valutare la tua casa o desideri avere delle informazioni senza alcun impegno su tutto quello che possiamo fare per te, contattaci adesso compilando il modulo a seguire. Ti forniremo tutte le risposte che cerchi oltre a metterti in contatto con periti qualificati.

 

Richiedi Informazioni